Helionomics: nuova presentazione al Salone della CSR 2018

Helionomics: il 3 Ottobre in Bocconi a Milano la presentazione del libro con Cristina Della Pina e Mario Pagliaro6-Aug-2018 - Sarà la Professoressa Cristina Della Pina della Statale di Milano a confrontari con Mario Pagliaro il 3 Ottobre all'Università Bocconi in occasione della presentazione di Helionomics al Salone della CSR e dell'innovazione sociale 2018.

Premiata nel 2017 è stata premiata come “Best Female Assistant Professor in Chemistry” in Italia nell’ambito dei WIB European Businesswoman Awards 2017, Cristina Della Pina è fra i maggiori esperti italiani nel campo della green chemistry.

La presentazione di Helionomics, in programma dalle 11:30 alle 12:00, fa parte del fitto programma culturale della sesta edizione del Salone della CSR e dell'innovazione sociale, uno dei più importanti appuntamenti annuali dedicati in Italia alla sostenibilità: due giorni (il 2 e il 3 Ottobre) con decine di incontri, centinaia di relatori, e migliaia di visitatori per condividere idee, incontrare i giovani e le imprese e fare networking.

Quella di Milano è la tappa conclusiva di un vero e proprio 'Giro d'Italia della CSR' che, dal 7 Novembre 2017 con la tappa di  Salerno al 23 Maggio 2018 con quella di Verona, ha toccato 10 città italiane inclusa Roma allo scopo di promuovere un approccio sostenibile alle attività produttive, valorizzare le esperienze di imprese e territori, e stimolare un’emulazione virtuosa.

Una transizione concreta

Nel mondo è in corso una rivoluzione silenziosa: la transizione dalle fonti fossili, inquinanti e ormai troppo costose, a quelle rinnovabili, come sole, acqua, vento, terra e risorse biologiche.

E questo per la produzione tanto dell’energia quanto delle sostanze e dei materiali ancora oggi ottenuti in larga parte partendo dal petrolio.

È l’alba dell’economia solare, ha detto Pagliaro intervistato da Rai Economia: non una chimera o una promessa per un lontano futuro, ma un concreto cambiamento in corso, che avanza spedito giorno dopo giorno.

In Helionomics Pagliaro sottolinea come esistano seri motivi di ordine economico e sociale che richiedono una transizione rapida all’economia solare e questo a causa del pericoloso incrociarsi fra le dinamiche di crescita della popolazione e dell’economia globale e quella della disponibilità di petrolio a basso costo, al di sotto di 40 dollari al barile, che non c'è più.

Lo scienziato italiano fondatore del Polo Solare della Sicilia racconta la trasformazione in atto in tutto il mondo, inquadrandola da un punto di vista economico, portando numerosi esempi di best practice nel passaggio all’economia solare, che ne mostrano la piena fattibilità tanto nei Paesi industrializzati quanto in quelli in via di sviluppo.

Back to the News Directory